In questi giorni sul sito (Legno Storto) si è accesa la polemica attorno alla presenza di scomodi frequentatori dei forum che con crescente frequenza ed ostinata insistenza monopolizzano la scena con modi ed espressioni sovente intolleranti ed illiberali. (continua…)